Emblema o albero
Tipo
Parte e sez. del registro
Intestatario o soggetto
Sezioni speciali
Ricerca libera

Registro Araldico Italiano

 
 

a cura dello Studio Araldico Pasquini

 
 

perito in scienze antiche ed araldiche (CCIAA Chieti)

it en
 


   891
emblemi registrati 


 

Negozio online

(intestatario, soggetto o testo)

Versione in inglese in aggiornamento

Gran Commenda dei Santi Giovanni e Lazzaro di Gerusalemme - stemma

Colori, smalti e pellicce: Argento, Oro, Verde, Nero, Armellino      
Elementi simbolici: Figure araldiche, Figure religiose, Uccelli      
Ornamenti esterni allo scudo: Corona, Mantello, Sostegni/Supporti/Tenenti      
Settori: Cavalleria, Religione      
Concetti e riferimenti: Cavalleria, Fede religiosa, Retaggio      
Stile dell'emblema: A colori      
Autorità protettrice: Casa Imperiale Tomassini Paternò Leopardi di Costantinopoli, Chiesa Ortodossa Siriaca      
Descrizione
 
Gallery
 
Ħ
Link
 
ä
Correlati
 

STEMMA


Scudo: gotico


Arma: d'argento, alla croce biforcata d'argento, bordata d'oro, accantonata da 4 aquile bicipiti di nero, sormontate da una corona patriarcale d'oro, tempestata di gemme di verde, con le effigi di San Giovanni e San Lazzaro raffigurate ai lati e caricata in basso da un'aquila bicipite d'oro; le aquile caricate in petto da uno scudetto ovale d'argento, con la croce di verde e reggenti con la zampa destra il globo imperiale e con quella sinistra una spada


Sostegni: i santi Giovanni e Lazzaro ai lati dello scudo


Timbro: lo stemma racchiuso dentro un mantello di verde, foderato d'ermellino e cordato e frangiato d'oro, raccolto ad una corona bizantina con le immagini dei due santi ai lati

Motto: Fide et arma pro Jerusalem