Emblema o albero
Tipo
Parte e sez. del registro
Intestatario o soggetto
Sezioni speciali
Ricerca libera

N. Reg.ni. 593

Registro Araldico Italiano

 
 

a cura dello Studio Araldico Pasquini

 
 

perito in scienze antiche ed araldiche (CCIAA Chieti)

it en
 

(intestatario, soggetto o testo)

Versione in inglese in aggiornamento

Van Vloten Constantin Pieter Hanri Lodewijk

registrazione ed emblema

Colori, smalti e pellicce:Argento, Arancio, Verde, Oro      
Elementi simbolici:Flora, Uccelli      
Ornamenti esterni allo scudo:Cimiero, Cercine, Corona, Elmo, Lambrecchini/Svolazzi/Fogliame, Motto, Penne o piume      
Stile dell'emblema:A colori      
Descrizione
 
=
File
 
REGISTRAZIONE N. 583

DATA DI REGISTRAZIONE

27 febbraio 2020

INTESTATARIO

Sign. Constantin Pieter Hanri Lodewijk Van Vloten

ALIAS

Conte Palatino, Barone di Premuda

STEMMA

Scudo: illirico

Arma: d'argento, al trifoglio di verde, accompagnato da tre colombe d'arancio, alate del secondo, poste 2, 1

Motto: Agere sequitur esse

Elmo: di fronte, d'argento, bordato, graticolato e cancellato, collarinato d'oro

Corona: da barone a sette punte

Cercine: d'arancio e d'argento

Lambrecchini: d'argento, d'arancio e di verde

Cimiero: una colomba d'arancio, alata di verde, affiancata da due ali di aquila, quella di destra d'argento, quella di sinistra di verde

Hanno diritto agli emblemi tutti gli eredi ed i discendenti collaterali dell'intestatario

DOCUMENTI DEPOSITATI

Pagamento elettronico, stemma, documento d’identità, copia conferimento titolo baronale