Emblema o albero
Tipo
Parte e sez. del registro
Intestatario o soggetto
Sezioni speciali
Ricerca libera

N. Reg.ni. 593

Registro Araldico Italiano

 
 

a cura dello Studio Araldico Pasquini

 
 

perito in scienze antiche ed araldiche (CCIAA Chieti)

it en
 

(intestatario, soggetto o testo)

Versione in inglese in aggiornamento
Colori, smalti e pellicce:Oro, Argento, Rosso, Al naturale      
Elementi simbolici:Uccelli, Natura      
Ornamenti esterni allo scudo:Corona      
Concetti e riferimenti:Nome o cognome      
Stile dell'emblema:A colori      
Tag: Arma allusiva - Con allegato      
Descrizione
 
Certificazione Castilla Y Leon
 

REGISTRAZIONE N. 528


DATA DI REGISTRAZIONE


3 dicembre 2018


INTESTATARIO


Dr. Luciano Sini


ALIAS


Barone (concessione del Re Kigeli V del Ruanda)


AUTORITA' DECRETANTE


Don Alfonso de Ceballos-Escalera Y de Gila, Vizconde de Ayala y Marqués de la Floresta, Cronista d'Arme di Castilla Y Leon


STEMMA


Scudo: sannitico


Arma: d'oro, al cigno d'argento, imbeccato e membrato di rosso, posto sopra una roccia al naturale, movente dalla punta dello scudo


Corona: da barone (un cerchio rabescato d'oro, bordato da un filo di perle che compie sei giri sulla banda (tre sono visibili), alternate da sei grosse perle (di cui quattro visibili)


Hanno diritto all'uso dello stemma tutti i discendenti legittimi e naturali dell'intestatario


DOCUMENTI DEPOSITATI


Stemma, certificazione d'arma del Cronista de Arma de Castilla Y Leon, documento di identità