Emblema o albero
Tipo
Parte e sez. del registro
Intestatario o soggetto
Sezioni speciali
Ricerca libera

Registro Araldico Italiano

 
 

a cura dello Studio Araldico Pasquini

 
 

perito in scienze antiche ed araldiche (CCIAA Chieti)

it en
 

(intestatario, soggetto o testo)

Versione in inglese in aggiornamento
Colori, smalti e pellicce:Azzurro, Verde, Oro, Argento, Rosso, Nero      
Elementi simbolici:Pezze, Flora, Figure celesti, Animali      
Ornamenti esterni allo scudo:Altro copricapo, Motto      
Settori:Religione      
Stile dell'emblema:A colori      
      
Descrizione
 

REGISTRAZIONE N. 417


DATA DI REGISTRAZIONE


15 aprile 2014


INTESTATARIO


Don Claudio Raspollini


PROVENIENZA


Vinci (FI)


DIGNITA'


Diacono


STEMMA


Scudo: gotico


Arma: inquartato da una croce abbassata d'argento: nel 1° d'azzurro, al cipresso di verde, nodrito su un ristretto al naturale, sormontato nel cantone sinistro da una stella (12) d'oro; nel 2° d'azzurro, all'aquila d'argento, in volo con una rosa di rosso, a tre gambi di verde, tra le zampe e sormontata da un giglio fiorentino d'oro, nel cantone destro; nel 3° e nel 4° di rosso


Timbro: un cappello prelatizio di nero


Motto: nastro svolazzante d'oro recante la scritta di nero "Super Tenebra Lux"