Emblema o albero
Tipo
Parte e sez. del registro
Intestatario o soggetto
Tag
Seleziona
Con brisure
Con esegesi
Con statuto araldico
Arma di dignità
Arme di parentela
Arma parlante
Arma allusiva
Arma matrimoniale
Arma sovrana
Arma irregolare
Con concessione
Famiglia estinta
Araldica domestica
Famiglia guelfa
Famiglia ghibellina
Famiglia feudataria
Lord of the manor
Arme d'inchiesta
Con allegato
Arma brisata
Intestatario o soggetto
 

I EDIZIONE REGISTRO ARALDICO ITALIANO

I Volume - Registrazioni

Registro Araldico Italiano

 
 

a cura dello Studio Araldico Pasquini

 
 

Creato nel 2007, come archivio cartaceo e digitale, il Registro Araldico Italiano, in occasione delle prime 500 registrazioni, esce in versione cartacea.


La prima edizione cartacea del Registro Araldico Italiano comprende le registrazioni e gli alias inseriti prima del 18 giugno 2018, data della 500/a registrazione; gli alias si riferiscono a registrazioni dello stesso soggetto, che riportano dopo la numerazione l’avverbio numerale bis, ter, etc.


Si precisa che molte registrazioni non mostrano l’immagine dell’emblema registrato perchè non è stata concessa l’autorizzazione a pubblicarla, ma che compare lo stesso perchè si è ritenuto importante censirne almeno il blasone.


La prima edizione si compone di due volumi: il primo dedicato alle singole registrazioni che vanno dal n. 1 al n. 500, il secondo (ed eventualmente il terzo se questo dovesse superare le 750 pagine) solo agli allegati delle varie registrazioni: statuti, foto di reperti, certificazioni, sentenze, etc.


Editore della prima edizione è Borè srl, che si sta curando anche del deposito legale dell'opera.


perito in scienze antiche ed araldiche (CCIAA Chieti)

 

Il libro in vendita sul sito

dell'editore

 
 
 
 
 
SITO IN FASE DI ULTIMAZIONE