Emblema o albero
Tipo
Parte e sez. del registro
Intestatario o soggetto
Sezioni speciali
Ricerca libera

Registro Araldico Italiano

 
 

a cura dello Studio Araldico Pasquini

 
 

perito in scienze antiche ed araldiche (CCIAA Chieti)

it en
 

(intestatario, soggetto o testo)

Versione in inglese in aggiornamento

Culotta Giovanna

registrazione ed emblema

Colori, smalti e pellicce:Argento, Azzurro, Al naturale, Rosso, Oro      
Elementi simbolici:Partizioni, Figure inanimate, Figure araldiche, Figure religiose, Lettere e date, Flora      
Ornamenti esterni allo scudo:Corona, Motto      
Concetti e riferimenti:Arte, mestiere o professione, Nome o cognome, Dignità o carica, Ideale o virtù, Fede religiosa      
Stile dell'emblema:A colori      
Tag: Arma allusiva      
Regione: SICILIA      
Provincia: Palermo      
Località: Palermo      
Descrizione
 
Qualifica
 
Esegesi
 
REGISTRAZIONE N. 581

DATA DI REGISTRAZIONE

22 febbraio 2020

INTESTATARIA

Dott.ssa Giovanna Culotta

ALIAS

Nobile dei Baroni di San Pietro, proconservatori di Castelbuono

PROVENIENZA

Castelbuono

RESIDENZA

Palermo

STEMMA

Scudo: romboidale

Arma: partito; nel 1° d'argento, alla lettera C di rosso, sormontata da una croce biforcata del secondo; nel 2° d'azzurro, alla rosa d'oro, sormontata da un manoscritto aperto del secondo.


Motto: su cartiglio d'azzurro, il motto Per aspera sic itur ad astra d'argento

Corona: (tollerata da barone) una corona d’oro, col tortiglio alternato sul margine del cerchio da sei grosse perle (quattro visibili)

Ornamenti: due rami di ulivo in decusse dietro lo scudo 

ALIAS

Scudo:
sannitico

Arma:
idem

Motto: idem 

Corona: idem

DOCUMENTI PRESENTATI

Pagamento elettronico, documento di identità, autocertificazione