Emblema o albero
Tipo
Parte e sez. del registro
Intestatario o soggetto
Tag
Seleziona
Con brisure
Con esegesi
Con statuto araldico
Arma di dignità
Arme di parentela
Arma parlante
Arma allusiva
Arma matrimoniale
Arma sovrana
Arma irregolare
Con concessione
Famiglia estinta
Araldica domestica
Famiglia guelfa
Famiglia ghibellina
Famiglia feudataria
Lord of the manor
Arme d'inchiesta
Con allegato
Arma brisata
Intestatario o soggetto

In araldica le brisure servono a distinguere vari rami di un Casato o i figli del capofamiglia.

Il Registro Araldico Italiano suggerisce alle famiglie di adottare sistemi di brisure personalizzate, ma  in alternativa propone il sistema di brisure della tradizione italiana.

 

Primogenito: un lambello (o rastrello), di solito a tre pendenti
Secondogenito: una bordura
Terzogenito: un bastone scorciato.
Quartogenito: cotissa
Quintogenito: un contrafiletto
Sestogenito: un cantone
Settimogenito: una cinta
Figli naturali: un bastone scorciato in sbarra

Brisure

Registro Araldico Italiano

 
 

a cura dello Studio Araldico Pasquini

 
 

perito in scienze antiche ed araldiche (CCIAA Chieti)

 
SITO IN FASE DI ULTIMAZIONE