Emblema o albero
Tipo
Parte e sez. del registro
Intestatario o soggetto
Tag
Seleziona
Con brisure
Con esegesi
Con statuto araldico
Arma di dignità
Arme di parentela
Arma parlante
Arma allusiva
Arma matrimoniale
Arma sovrana
Arma irregolare
Con concessione
Famiglia estinta
Araldica domestica
Famiglia guelfa
Famiglia ghibellina
Famiglia feudataria
Lord of the manor
Arme d'inchiesta
Con allegato
Arma brisata
Intestatario o soggetto

RICERCA EMBLEMI O REGISTRAZIONI 

Registro Araldico Italiano

 
 
 

a cura dello Studio Araldico Pasquini

 

perito in scienze antiche ed araldiche (CCIAA Chieti)

 
 
 
SITO IN FASE DI ULTIMAZIONE
Colori, smalti e pellicce: Azzurro, Oro, Argento, Rosso      
Elementi simbolici: Partizioni, Figure marine, Natura, Figure celesti, Fauna, Figure religiose      
Ornamenti esterni allo scudo: Altro copricapo, Distinzioni di dignità, Motto      
Settori: Religione ed esoterismo      
Concetti e riferimenti: Fede religiosa, Origine geografica, Ideale o virtù, Arte, mestiere o professione, Nome o cognome      
Stile dell'emblema: A colori      
Tag: Arma di dignità      
Descrizione
 
Esegesi
 

REGISTRAZIONE N. 432


DATA DI REGISTRAZIONE


5 febbraio 2015


INTESTATARIO


Mons. Carlo Bresciani


DIGNITA'


Vescovo della Diocesi di San Benedetto del Tronto, Ripatransone, Montalto


STEMMA


Scudo: sannitico


Arma: partito: nel 1° d'azzurro, alla nave d'oro, fluttuante su un mare d'azzurro, ondato d'argento e sormontata da una stella (7) dello stesso; nel 2° d'argento, al leone rampante d'azzurro, armato, codato e lampassato di rosso. Sul tutto una croce patriarcale di rosso


Timbro: una croce astile sormontata da un cappello da vescovo di verde, da cui scendono 12 nappe, 6 per parte


Motto: nastro svolazzante d'argento recante il motto di nero "PRO CORPORE EIUS"